italy                 
Check other recent calls and fellowships.       Keep updated on Twitter and Facebook.


italy COSA

Call for papers STUDENT CONFERENCE 2020 “Di cosa parliamo quando parliamo di storia. Riflessioni e prospettive storiografiche

QUANDO E DOVE

17-19 febbraio 2020. Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali, Università degli Studi di Pavia

TEMA

Di cosa parliamo quando parliamo di storia è una Student Conference rivolta a studenti/sse e dottorandi/e che abbiano lavorato e lavorino su progetti di tesi e di ricerca nel campo della Storia Moderna e della Storia Contemporanea.
La Student Conference si propone di favorire il dialogo tra studenti/sse e dottorandi/e di diversa provenienza e di riflettere sulla metodologia della ricerca storica: dalle tendenze storiografiche al vaglio delle fonti, dalla costruzione di un discorso identitario e di memoria all’intersezione con la filosofia e le dottrine politiche, fino anche alle “nuove” sfide e prospettive.
Negli ultimi anni, la metodologia di ricerca storica sta affrontando profondi cambiamenti; i fenomeni sempre più marcati di globalizzazione e digitalizzazione hanno posto lo storico di fronte alla necessità di confrontarsi con fonti non tradizionali e con un linguaggio nuovo. In questo panorama, le domande “a cosa serve la storia?” e “cosa comporta il ‘mestiere di storico’” oggi si sono ripresentate con grande urgenza.
La Call for Papers si rivolge a studenti/sse (in possesso della Laurea Triennale) e dottorandi/e (fino al XXXII ciclo incluso) che intendano presentare le proprie ricerche, in corso e concluse, soffermandosi sugli aspetti metodologici, le problematicità affrontate e le scelte effettuate nel proprio percorso di studi.

Le proposte di riflessione saranno articolate in cinque panel tematici:
1. Costruzione identitaria e memoria. Il passato come risorsa simbolica e la relazione tra identità e memoria nelle società di ieri e di oggi;
2. Interpretare la storia attraverso la filosofia e le dottrine politiche. Le categorie e i metodi di ricerca storica filtrati dalle lenti del pensiero filosofico e politico;
3. Quali fonti per lo storico? Le “tracce” della ricerca storica, dalle fonti d’archivio, passando attraverso le fonti orali, l’utilizzo delle immagini, delle fotografie, dei manufatti artistici, fino ai social network;
4. Traiettorie storiografiche: dalle microstorie alla World History. Le questioni metodologiche legate alla ridefinizione della prospettiva di indagine, dei confini teorici, dei limiti e delle possibilità interpretative;
5. Storia ambientale dell’età moderna e contemporanea. L’analisi dei fenomeni ambientali attraverso l’ecologia, la climatologia, le scienze della Terra, in riferimento a diverse epoche e aree geografiche.
La Student Conference si terrà nell’Aula Foscolo dell’Università degli Studi di Pavia dalle ore 14.00 del 17 febbraio, alle ore 13.00 del 19 febbraio 2020.

SCADENZA E CANDIDATURA

Termine per la presentazione delle proposte: 30 settembre 2019

– Proposta di contributo: lunghezza massima 500 parole. La proposta dovrà contenere, nell’intestazione, il riferimento al panel (numero e titolo) per il quale viene presentata;
– Curriculum Vitae et Studiorum.
I materiali dovranno pervenire all’indirizzo e-mail: studentconference2020@unipv.it
I contributi saranno valutati in forma anonima; i/le selezionati/e saranno contattati via e-mail quanto prima e dovranno successivamente inviare entro il 15 gennaio 2020 il paper su cui baseranno il proprio intervento (minimo 20.000 – massimo 40.000 battute).

Le spese di viaggio, e alloggio saranno a carico dei partecipanti; il comitato organizzatore metterà a disposizione, per partecipanti che ne faranno richiesta, soluzioni di alloggio presso collegi o strutture convenzionate.
Un aperitivo di benvenuto e il pranzo del 18 febbraio saranno offerti dall’organizzazione; i restanti pasti saranno a carico dei partecipanti.

Per informazioni scrivere a:
indirizzo e-mail: studentconference2020@unipv.it
o consultare il sito della Student Conference: https://studentconference.unipv.it
Comitato organizzatore:
Luca Bellia – Dottorando al terzo anno in Storia contemporanea
Francesco Casales – Dottorando al primo anno in Storia contemporanea
Enrico Ciappi – Dottorando al primo anno in Storia delle Relazioni Internazionali
Carlotta Marchi – Dottoranda al secondo anno in Storia dell’Africa
 


  WHAT

Call for Papers for the STUDENT CONFERENCE 2020 “What we talk about when we talk about history. Reflections and perspectives“.

WHEN / WHERE

17-19 February 2020
Department of Scienze Politiche e Sociali, Università degli Studi di Pavia

TOPICS

What we talk about when we talk about history is a Student Conference for graduate students and PhD students who have worked and work on thesis and research projects in the field of Modern and Contemporary History.
The Student Conference aims to encourage dialogue between students and doctoral students from different backgrounds on the methodology of historical research: from historiographic trends to the screening of sources, from the construction of a discourse of identity and memory to the intersection with philosophy and political doctrines, up to the “new” challenges and perspectives.
In recent years, the methodology of historical research has faced profound changes; the increasingly marked phenomena of globalization and digitization have placed the historian in front of the need to deal with non-traditional sources and with a new language. In this context, the questions “what is history for?” and “what does the ‘historical profession’ involve” have come up again today with great urgency.

The Call for Papers is aimed at students (in possess of a Bachelor degree) and PhD students (up to and including the Italian XXXII cycle – or who have not yet obtained their qualification) who wish to present their current research, focusing on the methodological aspects, the problems faced and the choices made in the course of their studies.

The proposals for reflection will be divided into five thematic panels:
1. Construction of identity and memory. The past as a symbolic resource and the relationship between identity and memory in historical and modern societies;
2. To interpret history through philosophy and political doctrines. Categories and methods of historical research filtered through the lenses of philosophical and political thought;
3. What sources for the historian? The “traces” of historical research, from archive to oral sources, the use of images, photographs, artistic artifacts, up to social networks;
4. Historical trajectories: from micro-stories to World History. Methodological questions related to the redefinition of the perspective of investigation, theoretical boundaries, limits and interpretative possibilities;
5. Environmental history of the modern and contemporary age. The analysis of enviromental phenomena through ecology, climatology, earth sciences, with reference to different epochs and geographical areas.

APPLICATION

Deadline for application: SEPTEMBER 30th, 2019. Under penalty of exclusion, the following documents must be attached to the application:
– Abstract: maximum length 500 words. The proposal must contain, in the header, a reference to the panel (number and title) for which it is submitted;
– Curriculum Vitae et Studiorum.
The materials must be sent to the following e-mail address: studentconference2020@unipv.it
Contributions will be evaluated anonymously; the selected candidates will be contacted by e-mail as soon as possible. Participants admitted to the Student Conference will have to send by 15 January 2020 the paper on which they will base their speech (minimum 20,000 – maximum 40,000 characters).

Travel and accommodation costs will be borne by the participants; the organizing committee will provide, for participants who request it, accommodation solutions in colleges or facilities.
A welcome aperitivo and lunch will be offered on the first day by the organization; the remaining meals will be paid for by the participants.
For further information don’t hesitate to contact us at:
e-mail address: studentconference2020@unipv.it
or check the website of the Student Conference: https://studentconference.unipv.it
Organising Committee:
Luca Bellia – PhD student in Contemporary History (XXXII cycle)
Francesco Casales – PhD student in Contemporary History (XXXIV cycle)
Enrico Ciappi – PhD student in History of International Relations (XXXIV cycle)
Carlotta Marchi – PhD student in African History (XXXIII cycle)


What we do || Who we are || Join AIR project.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *